Tag

, ,

carnevale con fidoA New York la nota dog parade che vede protagonisti simpatici cani mascherati e che si svolge al Halloween è giunta ormai alla 22esima edizione. Potevamo mai farci mancare un’iniziativa similare? Assolutamente no e così il prossimo 17 febbraio si svolgerà la primadog parade di Carnevale della città di Roma. Si tratta di giorni in cui la parola d’ordine è “divertimento” ed è bene passarli anche con gli amici a quattro zampe.

Il primo Carnevale con Fido, “i Lilli contro i Vagabondi” è rigorosamente a tema, come si evince anche dal titolo stesso della manifestazione.  Le coppie cane/ proprietario, saranno divise in due gruppi: sofisticati e raffinati come Lilli o un pochino più ribelli come il Vagabondo? Partendo da questo presupposto ognuno sceglierà come vestirsi per l’occasione, senza limiti alla fantasia, se non uno: i cani non sempre amano indossare vestiti, men che meno carichi di paillettes, mantelli, maschere o strutture ingombranti. I proprietari sono quindi invitati ad inventare i costumi di carnevale più estrosi, ma anche a non insistere a farli indossare al proprio pet se questi non gradisce, o comunque a fare in modo che si tratti di costumi “sicuri” per l’animale. Insomma non è obbligatorio che il canesia mascherato a questa festa  (un fiocco colorato sul collare va bene egualmente), basta che lo sia il suo accompagnatore.

La parata sarà ovviamente caratterizzata anche da premi: il miglior Lilli ed il miglior Vagabondo, ma anche la coppia più simpatica e divertente. L’appuntamento è per le ore 12,00 presso il Millennium, il ristorante pet  friendly che ha permesso la realizzazione delCapodanno a quattro zampe di cui vi abbiamo già parlato, dove ci sarà a disposizione una zona dedicata specificatamente al Carnevale con Fido.

Il regolamento? Chiaramente non sono ammessi cani non socializzati, aggressivi o femmine in calore, le maschere non devono infastidire i cani (neppure quelle dei proprietari): vanno evitate quelle che coprono i volti e sono vietati giochi rumorosi ed invasivi. Saranno messe a disposizione dei partecipanti buste ecologiche per i bisogni del cane ed acqua. Il tutto è organizzato dall’Associazione Dakota Day, sul cui sito è possibile trovare maggiori approfondimenti circa l’organizzazione ed i costi della partecipazione che prevede anche un pranzo completo.

 

tuttozampe.com